Secondo quanto riporta Adnkronos, l’ex premier Renzi si esprime così sullo stop ai migranti:

“Si è fatto bene a bloccare gli sbarchi. Non c’è divisione nel Pd su questa cosa. E’ ovvio che ci sono opinioni diverse, ma sulla sostanza non ci sono divisioni”.

“Chi parte e sta in mare, non è che fa i discorsi ‘io li lascio affogare e chi se ne frega’. Noi siamo l’Italia, chi sta affogando si prende e si salva. Non è una scelta libera: non salvarli vuol dire non essere umani – ha scandito – Abbiamo bisogno di una visione molto seria, c’è un limite massimo di persone che puoi accogliere, è impensabile che tu possa accogliere tutti. Devi salvarli tutti te, ma non puoi aiutarli tutti te“.

“Aiutiamoli davvero a casa loro” ha ripetuto Renzi ricordando che “la questione immigrazione c’è sempre stata. Non credete a quello che vi dicono che è solo di oggi”, serve aiutarli “nei Paesi di origine, investire in Africa. Si può fare non solo con le grandi aziende, ma con la cooperazione, con gli investimenti nei luoghi di origine”.