Marco Pannella, leader storico dei Radicali, è morto questo pomeriggio alle 13.45, nella clinica Santa Maria della Mercede, a Roma. Il politico si è spento a 86 anni, compiuti lo scorso 2 maggio: quel giorno le sue condizioni di salute hanno cominciato a peggiorare (lottava contro due tumori, uno ai polmoni e uno al fegato), fino al ricovero deciso ieri per l’ulteriore aggravarsi della situazione.

Le reazioni del mondo politico, ovviamente, non hanno tardato, ma il ricordo più sentito è probabilmente arrivato da Radio Radicale, fondata dallo stesso Pannella e strumento per divulgare le numerose battaglie sui diritti civili portate avanti negli ultimi decenni. Dopo l’annuncio, che potete ascoltare di seguito, è stato poi trasmesso il Requiem di Mozart, scelto a suo tempo dallo stesso politico per lanciare la Radio.