Sta suscitando numerose polemiche l’incontro in programma domani tra il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e Denis Verdini, esponente di Ala. Mentre qualcuno ipotizzava il Nazareno, sede del PD, come possibile sede per quest’incontro, nel pomeriggio è arrivata la smentita dei dem, i quali – invece – hanno sottolineato che l’appuntamento di domani servirà a confrontarsi sui prossimi appuntamenti parlamentari.

La reazione della minoranza del PD è stata immediata. Roberto Speranza ha parlato, tramite Twitter, di una “follia inspiegabile“, mentre Davide Zoggia è stato ancora più duro: “Nel giorno in cui il Presidente Mattarella spinge la politica a fare di più contro la corruzione e il malaffare, non è decisamente una scelta opportuna quella di cercare un’alleanza con Verdini per questo tipo di obiettivo”.