Ilaria Cucchi, la sorella di Stefano ammazzato in carcere, pestato dai carabinieri, ha risposto alle parole di Salvini. Il Leader della Lega ha commentato al programma radio “La Zanzara” il gesto di Ilaria di pubblicare su Facebook la foto di uno dei carabinieri che avrebbe ammazzato il fratello mentre era in galera. Salvini ha detto: “è un post che mi fa schifo. Mi ricorda tanto il documento contro il commissario Calabresi. Capisco il dolore di una sorella che ha perso il fratello, ma mi fa schifo, e si dovrebbe vergognare e chiedere scusa”.

Ilaria Cucchi ha risposto così al Leghista: “invece dovrebbe essere qualcun altro a chiedere scusa, ma a me e alla mia famiglia perché quel qualcuno sapeva ed ha taciuto per sei anni. Quello mi ha spinto a pubblicare quella foto che mostra la differenza nella fisicità tra quella persona e quello che è rimasto di mio fratello”.